Lo Sportello

Lo Sportello è un nuovo strumento del Sindacato da sempre impegnato a difesa dei diritti e degli emarginati.

Lo Sportello è diventato operativo l’otto gennaio del 2015.

Di cosa si occupa?

Di contrastare le eccessive pretese derivanti da:

tasse, finanziamenti, bollette, multe e ridare dignità a chi si avverte disperato in conseguenza di un reddito insufficiente a vivere.

Lo Sportello si preoccupa inoltre della diffusione del diritto, convinto che attraverso la conoscenza delle regole, supposte queste giuste, si possa giungere a una società migliore e solidale con tutti.

Come pratica questi concetti lo Sportello?

Fornendo chiarimento al problema alla luce del diritto e consuetudini.

Lo Sportello in sostanza, presenta più soluzioni a un problema di questa natura lasciando scegliere alla persona quale tra le proposte sia più adatta.

Lo Sportello provvede personalmente all’invio delle difese e alla risoluzione della controversia là dove è possibile senza avvocato.

Nel momento in cui è necessario, attiva uno studio legale in convenzione USB

Lo Sportello ha il successivo scopo, di far sorgere una coscienza collettiva che possa opporsi allo strapotere delle Multinazionali e far sorgere l’idea del riscatto sociale e del consumo intelligente.